#CrostataDecorata
con crema alle fragoline

Step 1

Preparazione della pasta frolla: Inizia a preparare la pasta frolla montando leggermente le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Poni su un piano da lavoro la farina e il lievito, il sale, la buccia grattata del limone e il burro tagliato a cubetti. Aggiungi lentamente l’albume d’uova e lo zucchero. Inizia ad impastare, assicurando di avere le mani fredde. È necessario lavorare il panetto molto velocemente, giusto il tempo di incorporare per bene il burro alla farina. Riponi in frigo ricoperto da una pellicola trasparente per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo necessario infarina il piano da lavoro: lavora metà panetto e stendilo di circa 1/2 cm con un mattarello, arrotola lo strato di frolla al matterello e ponilo sulla griglia Arabesque, lasciandolo aderire finché i rombi non saranno tutto caduti dalla griglia. Solleva la griglia dalla parte sottostante e ponila in congelatore per almeno 10 minuti. Stendi l’altra metà del panetto e arrotola la pasta frolla intorno al mattarello e adagiala nello stampo per crostate 28 cm,  srotolandola man mano. Elimina tutte la frolla in eccesso e bucherella con i lembi di una forchetta l’intera superficie della crostata.

Preparazione della crema: Nel frattempo che la griglia si raffredda prepara la crema: metti il latte a bollire in un pentolino, in un’altra pentola poni le uova con lo zucchero e la farina, mescola con cura aggiungendo un po’ di latte. Attendi che la restante parte di latte raggiunga l’ebollizione e aggiungilo al composto di uova zucchero e farina. Cuoci a fuoco basso, mescolando continuamente con una frusta finché la crema non avrà raggiunto la giusta densità e sarà giunta a bollore. Completa la crema aggiungendo la pasta concentrata alle fragoline e mescolando finché il composto non risulterà omogeneo. Quando la crema si sarà raffreddata versala nello stampo, prendi la griglia dal congelatore, stacca la frolla e ponila sulla crema. Se dovesse risultare più grande aiutatevi con le dita per togliere le parti in eccesso. Inforna a 170° C per 25-30 minuti.

Scopri le altre ricette

@decoracondolcezza

instagram

Share:

TOP

X