0

#PastieraNapoletana
la vera ricetta della tradizione

Step 1

Prepara la base della frolla impastando tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido. Avvolgi il composto nella pellicola e riponi in frigorifero per almeno 1 ora. Versa il latte in una casseruola, aggiungi il grano precotto e lo strutto o il burro. Grattugia la scorza di un limone non trattato e mescola bene gli ingredienti. Porta ad ebollizione a fuoco lento e mescola fino ad ottenere una crema densa e piuttosto rappresa (se preferisci un ripieno liscio e cremoso, puoi sminuzzare le bucce di grano utilizzando un frullatore ad immersione). Una volta pronta la crema di grano versala in una ciotola capiente e lascia intiepidire. Intanto lavora le uova con la ricotta setacciata, lo zucchero, la cannella e gli aromi, fino ad ottenere una crema piuttosto fluida e senza grumi. Unisci a questa crema il composto con il grano, mescola ed aggiungi i canditi. A questo punto, riprendi il panetto di frolla, tenendone un pezzo da parte che servirà per le losanghe. Stendilo aiutandoti con molta farina e rivesti lo stampo per pastiera del diametro di 30 cm. Versa il ripieno ottenuto fino a raggiungere i bordi della frolla. Con la pasta tenuta da parte ricava le losanghe con l’aiuto del rullo divisore e decora la pastiera. Inforna a 170° C (statico) per circa 90 minuti; il dolce deve cuocere lentamente e sarà cotto solo quando la superficie si sarà ben dorata. Lascia raffreddare bene nello stampo. Una volta freddo spolverizza con lo zucchero a velo.

Scopri le altre ricette

Share:

Leave a Comment

Your email address will not be published.

X